Trancio di salmone  con asparagi e riso di cavolfiore al curry

Introduzione:

Un paio di giorni fa, avevo amiche a cena. L’amica vegetariana ma mangiava il pesce, la amica sportiva , quindi niente pasta, e poi l’amica, quella che tutti sicuramente abbiamo, la celiaca, (io).

Ero al mercato e non sapevo cosa preparare , mi sentivo ansiosa ed ero in ritardo.

Ero ferma davanti al banco del pesce, cercavo di capire come fare per accontentare tutti i palati. Ad un certo punto, mi voltai e vidi un grandissimo pezzo di salmone, mi innamorai, aveva dei colori così accattivanti che alla fine lo comprai.

Mi sentivo felice, perchè sapevo che avevo fatto un buon acquisto. Accontentavo tutti e poi,  si sa, il salmone è un pesce ricco di proprietà e omega 3 e quindi adatto a tutti , sportivi, vegetariani e celiaci.

Ingredienti per 3 persone:

600 di salmone selvaggio

1 cavolfiore intero ( grande)

500 g di asparagi verdi

250 g di yogurt greco

1 avocado

1 limone

50 g di granella di pistacchi

1 aglio fresco

1 scalogno

q.b. Olio extra vergine di oliva

q.b. Curry

2 rametti di menta fresca

q.b. Sale rosa

Procedimento:

Prima cosa da fare,preriscaldare il forno.

Sciacquare i tranci di salmone sotto l’acqua corrente, e asciugarli con un panno di cotone pulito. Nel frattempo mettere in una ciotola, la menta tritata finemente, il succo del limone e l’aglio tritato. Lasciare riposare il composto per circa 20 minuti.

Nel frattempo facciamo cuocere gli asparagi a vapore, così saranno più croccanti, per circa 6/7 minuti.

Ora preparate il riso di cavolfiore. In un frullatore, inserire il cavolo a tocchetti , frullate a massima velocità per circa 1 minuto.

Dopodichè in una padella calda, con ‘olio e lo scalogno tagliato finemente, unite in riso di cavolfiore, aggiungete una tazzina da caffè di acqua o vino bianco ( come preferite). Fate rosolare tutti gli ingredienti, per ultimo aggiungete un pizzico di curry e mescolare per 2/3 minuti e poi spegnete.

Prepariamo ora la crema di yogurt greco.

In un piccolo recipiente , trasferire lo yogurt, un pizzico di sale, pepe e la buccia del limone grattugiata, potete anche aggiungere un po’ di erba cipollina, per dare più sapore al tutto. Amalgamare tutti gli ingredienti.

Trascorso il tempo, in una terrina rettangolare, foderata da carta da forno, adagiate i tranci di salmone e conditeli con l’emulsione. Cuocere in forno a 180 gradi per 20 minuti.

Servire i tranci di salmone con asparagi, riso di cavolfiore, salsa di yogurt e fettine di avocado.

image_pdfScarica/Download
Lascia un voto / Leave a vote
Condividi

Leave a Reply