Tortine morbidi alle pesche senza glutine: Festeggiamo insieme!

Introduzione:
1 anno insieme a Zerograno Bakery!
È iniziato tutto 1 anno fa, la mia prima ricetta, a seguire poi,tantissime altre. Tra ansia e imbarazzo mi presentavo ad un mondo che non conoscevo.
La paura di dire la cosa sbagliata, di non piacere, di risultare un po’ scemotta mi condizionava tanto. Ogni volta che dovevo premere quel “tasto” per parlare nelle stories diventava un incubo.
Pian piano però,arrivavano le prime persone, i primi commenti, i primi riscontri. Che emozione!

Quante cose sono cambiate in un anno, mi guardo indietro e vedo una persona che ha osato tanto, andando oltre i propri limiti (anche se ho ancora tanti da superare). Ha trasformato le sue incertezze in certezze!

E questo lo devo a voi, che siete il motore di tutto,Grazie!

Dovrò fare ancora tanta strada lo so,per ora l’unica certezza che ho, è quella di continuare a trasmettervi la mia positività verso la Celiachia con le mie ricette a colori, sane e senza glutine.

Perchè mangiare senza glutine non significa rinunciare al gusto!

Per festeggiare questo primo anno di ZGB ho scelto di preparare queste Tortine morbidi alla pesca senza glutine.

Un impasto semplice, che si realizza in pochissimi minuti,preparato con farina di riso,farina di mandorle e una morbida e profumata purea di pesche. Questa è una ricetta che si scioglie in bocca!

Ora vi lascio alla ricetta delle Tortine morbidi alle pesche senza glutine!

Procedimento:
Preriscaldare il forno a 180 gradi.
Lavate e sbucciate le pesche. Tagliatele e trasferitele in un mixer, frullate a massima velocità fino a ridurle in crema.
In una ciotola versate le farine, la vaniglia, le uova, il miele, la purea di pesche e l’olio, mescolate con un frustino velocemente. Aggiungete il cremor tartaro e il bicarbonato, continuate a mescolare ed infine versate il latte. Incorporate piano piano con una spatola, trasferite l’impasto in uno stampo. Per questa ricetta ho usato uno stampo di silicone ma potete usare qualsiasi stampo che avete a disposizione, vi basterà solo foderarlo con carta da forno.
Cuocete le tortine a 180 gradi per 40 minuti. Appena saranno cotte, sfornate e lasciatele raffreddare su una griglia.
Le vostre tortine morbidi alle pesche senza glutine sono pronte. Servitele con una spolverata di zucchero a velo e dei ciuffetti di yogurt greco.

Un gigantesco grazie a chi mi ha sempre seguita e sostenuta in questa bellissima avventura. Grazie anche a chi ha iniziato da poco a farlo!

Roberta/ZGB

image_pdfScarica/Download
Lascia un voto / Leave a vote
Condividi

Leave a Reply