Torta crudista ai frutti di bosco senza glutine: Ricetta senza zuccheri raffinati

Introduzione:
Cos’è la Torta crudista o Raw cake?
E’ una torta che non contiene ingredienti cotti perchè non necessita di cottura. Nella torte crudiste non sono mai presenti, ad esempio, biscotti secchi che si usano di norma per la classica cheesecake. E’ preparata con solo frutta secca e con creme a base di yogurt o panna vegetale e frutta a scelta oppure con l’avocado. Non contengono zuccheri raffinati se non quelli presenti nella frutta secca e nemmeno burro di origine animale.
Gli unici utensili da cucina che servono sono un buon frullatore e uno stampo.
Oggi vi presento la mia versione di torta crudista.
La base è composta da prugne, mandorle, cocco rapè e burro di mandorle. Potete omettere il cocco se non vi piace e aggiungere scaglie di cioccolato fondente. Mentre come ripieno ho preparato una golosa crema ai frutti di bosco, mandorle tritate,yogurt greco e agar agar.
Dal punto di vista nutrizionale, è un dolce che ci permette di assimilare sali minerali e fare un pieno di vitamine. Quindi ottima per una colazione salutare, può essere consumata come snack pomeridiano o come dessert di fine pasto nelle occasioni speciali.
Ora vi lascio alla ricetta di questa fresca e gustosa Raw Cake ai frutti di bosco senza glutine!

Procedimento:
Per la base;
In un frullatore mettiamo le prugne,le mandorle, il cocco rapè e il burro di mandorle, frulliamo fino ad ottenere una pasta appiccicosa.
Infine aggiungere il sale. Impastate con le mani e andate a ricoprire il fondo di uno stampo a cerniera quadrato oppure rotondo da 18 cm, ricoperto da carta da forno o pellicola. Trasferite la base in freezer fino a che non avrete preparato il ripieno.

Per il ripieno;
Frullate i frutti di bosco, le mandorle insieme allo yogurt e lo sciroppo di agave. Trasferite il ripieno in una ciotola di vetro. Sciogliete l’agar agar con 2 cucchiai di acqua in un pentolino a fuoco medio. Aggiungete delicatamente alla crema e mescolate finché non sarà ben incorporato.
Ora non vi resta che prendere la base dal freezer, versare sopra il ripieno, cercando di livellare bene. Lasciate rapprendere per almeno 2 ore in frigorifero prima di decorare e servire.

image_pdfScarica/Download
Lascia un voto / Leave a vote
Condividi

Leave a Reply