Pancake alla zucca senza glutine

Introduzione:
I pancake alla zucca sono la colazione perfetta per concludere il periodo più bello dell’anno, l’autunno! Con i suoi colori e i suoi sapori porta via con se un ortaggio che tutti amiamo, la zucca!
Per preparare questi pancake avete bisogno della zucca già cotta. Potete cuocerla a vapore oppure al forno. Poi vi basterà frullarla inserirla nell’impasto e mescolare tutto. Semplici e veloci da poter farcire come più vi piace.
Non amate la zucca nei dolci?
Nessun problema, potete anche prepararli per cena, con formaggio di capra o qualsiasi formaggio senza lattosio che vi piace, del prosciutto crudo e noci. Basterà omettere la farina di cocco e la cannella, raddoppiare quella di riso e farcirli con il salato. Porterete a tavola un piatto facile che piacerà a tutti.
Ecco cosa serve per preparare i pancake alla zucca senza glutine!

Procedimento:
Prima di tutto preparate la purea di zucca, cuocendo a vapore la zucca per 10-12 minuti. Appena sarà pronta, frullate e riducetela in crema.
In una ciotola, aggiungere albume, purea di zucca,cannella e farina. Mescolare fino ad incorporare bene tutti gli ingredienti. Aggiungere il bicarbonato e il limone, attendete qualche secondo e poi mescolate.
Cuocete i pancakes in una teglia antiaderente due minuti per lato, serviteli ancora caldi con qualche mirtillo fresco e miele di castagno.

image_pdfScarica/Download
Lascia un voto / Leave a vote
Condividi

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.