Gnocchi di patate e farina di castagne con zucca e funghi senza glutine

Introduzione:
Gli Gnocchi sono una preparazione tipica della cucina italiana,un impasto realizzato con patate, farina e uovo.In base ai propri gusti si possono realizzare, grandi o piccoli, lisci o rigati,conditi in diversi modi.
In questa ricetta ho utilizzato due tipi di farine senza glutine, farina di castagne e farina Fiorglut.
La farina di castagne (clicca qui )
viene usata sia per preparazioni dolci che salate.
Io, ho scelto una ricetta salata,Gnocchi di patate e farina di castagne con zucca e funghi.
Un piatto semplicissimo da preparare,in meno di 60 minuti porterete a tavola un primo piatto genuino,delicato,dal sapore invernale e ricco di proprietà.
Pronti a preparare i miei Gnocchi di patate e farina di castagne senza glutine?

Procedimento per gli gnocchi:
Sbollentare le patate con la buccia in acqua abbondante per circa 20/25 minuti. Saranno pronte quando risulteranno morbide.
Eliminare la buccia prima si schiacciarle e lasciarle intiepidire.
Schiacciare le patate in una ciotola di vetro, aggiungere l’uovo, il sale e la noce moscata. Un po’ alla volta, incorporare le farine, impastare velocemente (lavorare troppo l’impasto lo rende colloso)e assemblare tutti gli ingredienti e formare un panetto.
Tagliare un pezzo di impasto,spolverare il piano di lavoro e iniziare a formare dei filoncini dello spessore di un pollice. Tagliare ogni filoncino di 2 cm in modo da ottenere dei piccoli cilindri.(Per avere gli gnocchi rigati usare una forchetta leggermente infarinata oppure lasciarli lisci).
Man mano che si realizzano gli gnocchi, disporli su un vassoio infarinato.
Ecco gli gnocchi sono pronti per la cottura!

Procedimento per il sugo:
In una padella versare un filo d’olio e l’aglio, far rosolare leggermente e aggiungere la zucca a tocchetti, dopo pochi minuti aggiungere i funghi. Dopo qualche minuto versare un mezzo bicchiere d’acqua e lasciar cuocere a fiamma bassa per 10 minuti. Quando la zucca risulterà morbida, aggiungere sale e prezzemolo.
Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata fino a quando non salgono in superficie, scolarli subito con un ragno da cucina. Unirli al sugo di zucca e funghi e saltare 2 minuti a fiamma media.
Servirli con una spolverata di parmigiano reggiano, un filo di olio a crudo e prezzemolo.

image_pdfScarica/Download
Lascia un voto / Leave a vote
Condividi

Leave a Reply