Crostata senza glutine con crema di mascarpone e frutta fresca

Introduzione:
le torte fatte in casa, rappresentano un frammento di vita, un pezzo di storia legato ad un avvenimento particolare come una ricorrenza speciale, un compleanno o un matrimonio. Esse sono il simbolo di una tradizione familiare, per questo sono speciali!
Sin da bambina, ad ogni mio compleanno, la mia nonna mi preparava una torta, la mia preferita… La Crostata senza glutine di frutta! Era il regalo più bello che ricevevo.
Era il 4 Febbraio 2020, il giorno del mio compleanno, mi svegliai con un grande magone allo stomaco, perchè era la prima volta che trascorrevo il mio giorno speciale lontano da casa, a causa del virus. Quella mattina, non c’era nessuno a preparare la mia torta preferita, quindi con le lacrime agli occhi, decisi di prepararla io, con tanto di candeline. Nonostante tutto,la torta, venne di una bontà assoluta, fresca e profumata. Grazie nonna!

Procedimento:
Base:
Sbriciolare i biscotti finemente, unite il burro fuso, miele e mescolate.
Versate il composto dentro uno stampo apribile da 24 cm di diametro, foderato alla base da carta da forno, pressate bene con un cucchiaio o con le dita, fino ad ottenere un fondo per la torta.
Dopodichè mettetelo nel frigo per 20 minuti.
In una ciotola di vetro, montate, con le fruste elettriche, il mascarpone e lo zucchero a velo. Potete aggiungere anche un po’ di scorzetta di limone, se vi piace.
In un’altra ciotola, ben fredda, ( mettere la ciotola nel frigo per circa 30 minuti prima di usarla) montate la panna fresca.
Appena il composto risulta ben montato, aggiungerlo al mascarpone. Con una spatola incorporare tutti gli ingredienti, facendo un movimento dal basso verso l’alto, fino ad amalgamare tutto. Riporre la crema di mascarpone in frigo per circa 1o minuti, senza coprirla con la pellicola, altrimenti si solidifica.
Prendete la base di biscotti, adagiatela direttamente sul piatto da portata.
Iniziate a riempire la base con i ciuffetti di crema in ordine sparso, fino ad esaurire tutto il composto.
Decorare con frutta fresca a piacere.

image_pdfScarica/Download
Lascia un voto / Leave a vote
Condividi

Leave a Reply